Lun 15,30 / 19,30 Mar – Sab 10,00 /13,00 – 15,30 / 19,30

Librerie e Boiserie su Misura

Librerie su misura

Le librerie sono complementi indispensabili in ogni dimora moderna, meglio ancora se su misura. Questi arredi infatti assolvono diverse funzioni pratiche e riescono a rendere personalizzata e confortevole qualsiasi stanza.

Ovviamente per un risultato ideale e per rendere la casa davvero unica è necessario scegliere i modelli giusti, maglio se realizzati su misura da mani esperte.

In questa mini guida scoprirete tutte le peculiarità delle librerie, i consigli degli esperti e tante curiosità utili per arredare e ottimizzare la propria casa senza sforzi.

Le librerie su misura tra design e praticità

Una bella libreria è sicuramente un elemento di design altamente scenografico e capace di definire ancora meglio lo stile dell’intera stanza. In commercio ne esistono di infiniti modelli, metrature, colori, materiali, finish e mood ma sicuramente far realizzare una libreria su misura e artigianalmente è qualcosa di unico e molto vantaggioso.

Questi complementi d’arredo infatti hanno pure una funzione pratica e servono per tenere tutto in ordine sfruttando le pareti in altezza e senza ingombrare troppo. Codesta soluzione è perfetta in qualsiasi stanza domestica e soprattutto negli ambienti ridotti è l’unico modo per ottimizzare lo spazio lasciando libero il passaggio il più possibile.

Grazie poi alla personalizzazione su misura le librerie si potranno perfettamente sistemare anche nelle mansarde o in stanze architettonicamente anguste. Una bella libreria dura molto a lungo e potrà ben integrarsi con gli stili più diversi e con l’evoluzione dell’assetto interno della stanza restando immutata e senza necessariamente spostarla. Negli ultimi anni sono tantissimi i nuovi modelli realizzati dalle aziende più diverse, da designer di tutto il mondo e anche da artigiani del mobile proprio perché si tratta di un arredo versatile e indispensabile.

La vita domestica moderna necessita di complementi salva spazio, resistenti, meglio se unici, realizzati in modo sicuro e con materiali di qualità e che abbiano un mood versatile e abbinabile ad altri arredi e le librerie rispondono al meglio queste esigenze contemporanee di design e pratiche.

PRENOTA LA TUA CONSULENZA
PRESSO IL NOSTRO SHOWROOM

Ci piace dedicare ai nostri clienti tutto il tempo necessario quindi, per avere una consulenza gratuita con i nostri architetti ed un preventivo esatto sviluppato in base alle proprie necessità, consigliamo di fissare un appuntamento nel nostro show room.

Come scegliere le librerie perfette

Per arredare al meglio una qualsiasi stanza domestica o del proprio ufficio è bene scegliere con cura la giusta libreria, oltre ovviamente agli altri complementi e mobili. Affidandosi ad un esperto o anche ad un’azienda specializzata nella realizzazione di librerie su misura si avrà la certezza di ricevere consigli ad hoc e che tengano conto delle vostre esigenze.

Ma in generale è necessario prendere le misure della parete sulla quale si vuole collocare questo arredo, farsi un’idea dell’ingombro, della profondità della stessa libreria e prendere bene le misure tenendo conto che il passaggio agevole dovrà essere garantito. Inoltre sarà doveroso pensare allo stile del mobile, al materiale realizzativo, al suo colore e alla finitura, alla disposizione delle varie mensole e di eventuali vani o cassetti. Si perché le librerie possono avere le conformazioni più disparate, geometriche e lineari o più dinamiche e accattivanti, magari realizzate sono con mensole a giorno oppure ricche di vani chiusi con ante.

Anche queste possono essere molto diverse: scorrevoli, classiche a battente, a scomparsa, a soffietto e sicuramente un artigiano abile e preparato vi illustrerà tutte le possibili soluzioni pratiche e stilistiche che renderanno la vostra libreria unica e funzionale al 100%. Ci si potrà poi avvalere di un bravo interior designer che realizzerà il progetto stesso del mobile oppure chiederne uno direttamente all’azienda produttrice di librerie su misura come Lo Cascio Arredamenti.

Librerie contemporanee su misura: tutte le tendenze

Le librerie sono senza tempo e anche i modelli più classici e iconici restano di gran moda. Un esempio è rappresentato dalle strutture semplici e che sembrano integrate alle pareti perché le coprono in tutta la loro interezza e si abbinano al look degli altri arredi. Si tratta di modelli tradizionali e che si creano pendant con il resto del mobilio, sono creati con legni dalle essenze più diverse o in radica e hanno soprattutto un finish lucido e lussuoso.

Queste librerie sono perfette per dare un aspetto iper raffinato all’ambiente ma è necessario farle realizzare su misura da mani esperte e lo stesso vale per le versioni più moderne. Codeste sono caratterizzate da elementi geometrici, da mensole quali impalpabili che si confondono con al parete anche per tonalità e mettono in risalto libri e suppellettili. Allo stesso modo non mancano le versioni contemporanee delle librerie che fungono da vere pareti attrezzate porta TV e che da sole riescono a definire al meglio il mood della zona living conferendo anche grande praticità.

Altrettanto di tendenza sono i modelli che ricordano le librerie retrò adornate da scanalature e cornici e che possono essere inserite sia in una casa di nuova costruzione sia in ambienti d’epoca per i quali è necessaria grande cura e abilità tecnica e stilistica. Le librerie su misura di Lo Cascio infatti sono ideali per riqualificare e restaurare vecchie dimore più o meno storiche e pure per arredare moderni loft, appartamenti o open space.

La progettazione dello studio, del soggiorno e della zona giorno in generale richiede, nella nostra filosofia di arredamenti su misura, un approccio particolare che unisca alla semplice soluzione funzionale un plusvalore emozionale ed estetico.
Progettiamo e realizziamo librerie e boiserie su misura a Roma. Il nostro approccio alla realizzazione di progetti di arredamento è lo stesso sia che si tratti di realizzare grandi ambienti di rappresentanza, studi domestici, studi professionali, uffici operativi o arredamenti in appartamenti di dimensioni minori. Il primo passo è quello di individuare esattamente le necessità del cliente e le potenzialità dell’ambiente nel quale dobbiamo intervenire.

Sia che si tratti di realizzare una libreria in stile classico che una libreria dalle linee contemporanee la nostra mira è quella di progettare un ambiente unico e funzionale al tempo stesso. L’utilizzo di pannellature a boiserie, contro soffitti, lesene, copritermosifoni per il completamento del progetto di arredamento ci permette di realizzare progettazioni esclusive ed ambienti di lusso.

La falegnameria è dotata di macchinari a controllo numerico per eseguire lavorazioni particolari con la massima precisioni e realizzare fedelmente tutte le indicazioni di progetto ed inserire tutta la tecnologia attualmente a disposizione.

Progettare una libreria su misura non vuol dire soltanto realizzare una libreria al millimetro; significa anche interpretare lo spazio e realizzare la soluzione migliore anche in termini di colore, finiture ed essenza utilizzata.

La flessibilità offerta dalle falegnamerie artigianali ci permette di realizzare il nostro progetto utilizzando qualsiasi tipologia di materiale dal listellare di legno, all’MDF, al laminato, al nobilitato con una gamma infinita di colorazioni e finiture che solo la lavorazione artigianale di alto livello può offrire.
Questa varietà di possibilità determina anche una differenziazione di offerta economica in base al materiale scelto pertanto, individuato il progetto rispondente alle singole necessità, sarà possibile calibrare anche il preventivo in base al budget a disposizione.

Per questo abbiamo progettato il nostro show room/studio di progettazione nel centro di Roma come un catalogo tridimensionale ed un laboratorio di progettazione al tempo stesso dove è possibile vedere realizzate alcune idee di arredamento, valutarne la qualità, la finitura, il gusto e comunicare ai nostri architetti le vostre sensazioni ed osservazioni per aiutarli ad entrare in sintonia con la vostra idea di casa.

La parete attrezzata su misura

La parete attrezzata è uno degli elementi fondamentali nell’arredamento della zona living. In questa zona si compiono le azioni principali della vita in casa: guardare un film, ascoltare della musica, rilassarsi con i propri familiari, trascorrere una serata con gli amici. Pertanto nella progettazione della parete attrezzata occorre tenere in massima considerazione tutte queste funzioni che devono essere assolte a prescindere dalla cifra stilistica scelta.
La produzione industriale fornisce moltissime soluzioni standardizzate in base alle richieste più frequenti in varie colorazioni e finiture ma se si desidera avere davvero uno spazio perfettamente rispondente alle proprie necessità si può realizzare una parete attrezzata su misura.
Chi sceglie di avere un arredamento unico ed esclusivo desidera da un lato ottimizzare gli spazi trovando la giusta collocazione per la TV, l’impianto HI-FI, libri ed oggetti di arredamento ma desidera anche avere un qualcosa di unico e perfettamente integrato nel suo ambiente. In questi casi non ci si limita esclusivamente a realizzare una parete attrezzata da pavimento a soffitto e da parete a parete ma si può scegliere di avere qualcosa di caratterizzante per l’intero ambiente o anche scegliere una soluzione che nasconda completamente la presenza della TV e delle altre apparecchiature lasciando a vista solo la libreria e le vetrine come nel caso del progetto con librerie scorrevoli.
In questa proposta abbiamo integrato una TV ed i vari accessori tecnologici ad essa collegati con l’intento di rendere il tutto invisibile all’occorrenza. due elementi a libreria scorrono e davanti al vano TV e lo nascondono completamente. Decoder, lettori dvd ed altri accessori sono chiusi all’interno di un vano con ribalta e collegati con una centralina di captazione del segnale per essere azionati con il telecomando. Ovviamente un sistema di passacavi consente i collegamenti senza che nulla rimanga a vista.
Altre volte possiamo avere la necessità di nascondere delle travi o dei pilastri sporgenti dalla parete con effetti altamente antiestetici. La possibilità di realizzare la parete attrezzata su misura consentirà di sagomare la struttura in maniera tale da lasciare la facciata perfettamente lineare e nascondere completamente le irregolarità.
La boiserie per una casa da sogno.
Se si desidera avere realmente un arredamento da sogno si possono rivestire le altre pareti con pannellature a boiserie. Questo rivestimento parietale, proveniente dalla tradizione classica di stile inglese e francese, può essere riproposto in chiave moderna con pannellature lisce o con incisioni o con cornice e bugnature classiche magari nelle finiture laccate opaco.
Verranno realizzate delle pannellature di varia misura, opportunamente proporzionate in base agli arredi di completamento che si andranno ad inserire ( quadri, tavoli consolle, divani) in modo da realizzare una soluzione armoniosa e studiata in ogni dettaglio.
Si possono integrare armadiature a scomparsa, elementi copritermosifoni, porte a scomparsa, realizzare rivestimenti per vani passaggio per conferire continuità ad ogni elemento della casa.
Il ritorno prepotente dell’uso della carta da parati con stampe e decori personalizzabili ci ha fornito nuovi spunti per l’utilizzo delle boiserie. Nelle ultime progettazioni abbiamo caratterizzato alcuni ambienti con l’inserimento di carta da parati inquadrati da pannellature a boiserie. Il risultato è stato sorprendente! Con una spesa contenuta siamo riusciti a realizzare soluzioni particolari dal grande impatto emotivo.
L’interparete: dividere una stanza senza opere di muratura.
Se si dispone di un unico grande ambiente ma si intende realizzare una divisione per ricavare uno studio, una camera per gli ospiti, una lavanderia, un ripostiglio o una cabina armadio, si può prendere in considerazione l’ipotesi di realizzare questa divisione con una parete interparte o bifacciale.
Questa soluzione fornisce una serie di vantaggi, vediamo quali.
1) Non occorre aprire una pratica edilizia. Per realizzare qualsiasi opera di muratura interna è infatti necessario richiedere un’autorizzazione comunale con una CILA presentata da un tecnico abilitato ed, infine, effettuare una variazione catastale per la realizzazione del nuovo vano.
2) Non occorre l’intervento del muratore. Non è necessaria alcuna opera muraria: la struttura che andremo a realizzare è perfettamente autoportante quindi non necessità di alcuna opera di sostegno o di completamento.
3) Nessuno spreco di spazio. Alcune volte anche 10 cm. ( tale è lo spessore di una parte in muratura) possono essere importanti. La parte attrezzata è completamente utilizzabile da entrambi i lati. Può integrare un armadio, una libreria, un contenitore. Può essere accessibile da entrambi i lati o parte da un lato e parte dall’altro. può integrare una porta battente o scorrevole.
4) Nessuna soluzione definitiva. Nel corso della vita le esigenze cambiano. Avendo scelto di realizzare una parte attrezzata interparte si può decidere di ripristinare la soluzione ante operam semplicemente smontando l’interparete e rimontarla altrove.
5) Niente muratori in casa. Talvolta un deterrente per la realizzazione di un nuovo vano è scegliere il timing adatto per realizzare i lavori. Se non si ha l’opportunità di lasciare la casa per qualche giorno si è costretti a convivere con muratori e pittori per alcuni giorni con tutto quello che questo tipo di lavori comportano. Una struttura interparete viene realizzata interamente in falegnameria. Tutte le lavorazioni vengono realizzate fuori dal cantiere mentre vengono eseguite in casa solo le rifiniture: cornici, battiscopa, parafuga per una perfetta esecuzione del lavoro.
Quindi, a conti fatti, realizzare una parte attrezzata interparete può essere davvero una buona idea.

WhatsApp Come possiamo aiutarti?